Internet of Things in Building



Nel campo del l'edilizia campo stanno crescendo sensibilmente le applicazioni IoT. Tale tecnologia si inserisce a differenti scale di estensione: dalle smart homes, passando per gli smart buildings, fino alle smart cities e alla smart mobility.


In questa area di applicazione si parla, più specificatamente, di Internet of Things in Buildings (BIoT). Con questa terminologia si intendono oggetti smart, connessi tra loro e con la rete, che si occupano di migliorare la gestione dell’edificio (o della città) e il benessere degli utenti. La programmazione e il controllo degli impianti di illuminazione, riscaldamento e raffrescamento permette di ottimizzare le prestazioni dell’edificio e di evitare sprechi di energia (ad esempio, spegnendo le luci e riducendo il set-point negli spazi non occupati). Effetti positivi si riscontrano anche sulla sicurezza delle persone sia a livello di edificio che di città. Alcuni esempi si concretizzano nelle videocamere smart che possono riconoscere volti e oggetti in tempo reale, o nei microfoni intelligenti, installati nelle strade, capaci di individuare incidenti o eventi pericolosi e di segnalarli tempestivamente ai soccorsi.

0 visualizzazioni

Associazione Artigiani 4.0

via Valosa di Sopra 26

20900 Monza, tel:02.36102314 [disponibile a breve]

C.F. 94637030159

associazioneartigiani4.0@gmail.com 

associazioneartigiani4.0@pec.it 

smiles.jpg

Puoi scrivere o inviare un audio, sarai ricontattato 351.2878926

  • c-facebook