Un robot italiano minaccia di mandare a casa migliaia di magazzinieri di Amazon



Il macchinario prodotto dall'italiana Cmc di Città di Castello si chiama "CartonWrap" ed è un sistema di packaging automatico. È in grado di fare i pacchi da spedire in maniera fino cinque volte più veloce rispetto ad un dipendente. Proteste negli Usa. L'azienda ridimensiona l'allarme

Un robot al posto del personale per preparare i pacchi di Amazon. Come anticipato da Reuters, il colosso dell'ecommerce ha iniziato ad utilizzare un macchinario prodotto dall'italiana Cmc di Città di Castello, in Umbria, in grado di fare i pacchi da spedire in maniera fino cinque volte più veloce rispetto ad un dipendente: 600-700 un'ora.

Il robot prodotto dall'italiana Cmc si chiama "CartonWrap". È un sistema di packaging automatico pensato proprio "per rispondere alle esigenze delle società di spedizione", spiega il gruppo sul suo sito web, come quelle dell'ecommerce, che hanno bisogno di preparare pacchi da spedire di dimensioni diverse.

Gli articoli da imballare vengono posizionati su un nastro trasportatore, scansionati dal robot che li impacchetta. Basta applicare le etichette necessarie e la merce è pronta per partire.

12 visualizzazioni

Associazione Artigiani 4.0

via Valosa di Sopra 26

20900 Monza, tel:02.36102314 [disponibile a breve]

C.F. 94637030159

associazioneartigiani4.0@gmail.com 

associazioneartigiani4.0@pec.it 

smiles.jpg

Puoi scrivere o inviare un audio, sarai ricontattato 351.2878926

  • c-facebook